facebook Twitter Instagram YouTube invia/condividi feed rss

Castello Visconteo

castello visconteo
Il Castello Visconteo è una delle "meraviglie" di Trezzo sull'Adda e sicuramente il simbolo della città, borgo di origini antiche (IV-III secolo a.C.) situato a nordest di Milano. Fu costruito nel 1300, per volere di Bernabò Visconti, accanto aduna rocca che la tradizione vuole edificata dalla regina Teodolinda. Questa fortificazione è stata testimone di una storia tormentata, di cruenti lotte e di conquiste, che vide protagonisti il Barbarossa, i Torriani e i Visconti. Proprio in questo luogo misterioso morì Bernabò, per mano del nipote Gian Galeazzo. Oggi dell'imponente castello rimane la torre a pianta quadrata, alta 42 metri, il pozzo fatto costruire nel 1400 dal casteflano Vercellino e i suggestivi sotterranei. Del coevo ponte sull'Adda, utilizzato per trent'anni prima di essere distrutto nel 1416 dal Carmagnola, sono ancora visibili la spalla e l'attacco.

Il castello

Per visite guidate al Castello a cura della Pro Loco Trezzo, visitare il sito: www.prolocotrezzo.com

Le visite solitamente hanno una durata di 1 ora e 30 circa.
Attualmente è possibile visitare la sala Longobarda, la sala Bernabò, la spalla del ponte trecentesco, il giardino con il pozzo del Vercellino.

Per prenotazione della sala Bernabò in occasione di matrimoni:
Comune  di Trezzo sull'Adda: Ufficio Anagrafe - 0290933230
servizi.cittadino@comune.trezzosulladda.mi.it