facebook Twitter Instagram YouTube invia/condividi feed rss

Interventi a sostegno delle famiglie in difficoltà - PROROGA SCADENZA

Interventi a sostegno delle famiglie in difficoltà - PROROGA SCADENZA
25/02/2017

Con l’emanazione del presente bando, l’Amministrazione Comunale intende prevedere l’erogazione di un
contributo economico straordinario finalizzato ad aiutare il superamento delle difficoltà del momento, che
conseguono alla perdita improvvisa e imprevista di reddito da lavoro ovvero alla mancanza di un reddito fisso
e costante per un tempo prolungato.

Con l’emanazione del presente bando, l’Amministrazione Comunale intende prevedere l’erogazione di un contributo economico straordinario finalizzato ad aiutare il superamento delle difficoltà del momento, che conseguono alla perdita improvvisa e imprevista di reddito da lavoro ovvero alla mancanza di un reddito fisso e costante per un tempo prolungato.

L’Amministrazione Comunale di Trezzo sull’Adda, ritiene di intervenire a sostegno economico delle famiglie residenti a Trezzo e che stanno vivendo un peggioramento delle proprie condizioni di vita e si trovano in difficoltà a far fronte alle spese fondamentali che caratterizzano il quotidiano, quali le spese per le utenze domestiche, per l’acquisto di generi alimentari o il pagamento rate affitti.

Possono accedere ai contributi straordinari le persone e famiglie residenti a Trezzo sull’Adda da almeno cinque anni (al momento della domanda). Il richiedente il contributo deve essere cittadino italiano o di un Paese appartenente all’Unione Europea in condizioni di regolarità del permesso di soggiorno ovvero cittadino straniero in possesso di un documento di permesso di soggiorno di validità non inferiore ad un anno. Sono esclusi dall’ammissione al contributo le famiglie in cui anche un solo componente abbia proprietà immobiliari oltre l’alloggio di residenza.

L’erogazione di un contributo nell’ambito del presente bando è da intendersi una tantum.

Con Delibera n. 14 del 31/01/2017 l'Amministrazione Comunale ha stabilito di prorogare la chiusura del bando al 25/02/2017.