facebook Twitter Instagram invia/condividi stampa feed rss

Polizia Locale

polizia locale

Corpo di Polizia Locale

Comandante: Commissario Capo Sara Bosatelli 
Telefono: Numero verde 800121910 o 02 90933284
Fax: 0290933211 
E-mail: polizia.locale@comune.trezzosulladda.mi.it
Indirizzo:  Via Gramsci 8, Trezzo sull'Adda

 

Dal 12/03/2012 lo sportello della Polizia Locale è gestito da SpazioPiù.

Addetti servizi operativi: Commissario Capo Bisighini Luciano Francesco; Spec. Vig. Bugada Mirella; Agenti: Scotti Giuliano, Minelli Antonio, Camagni Paolo, Mazzola Simone, Rossi Saverio, Fochini Ugo, Dentella Simona, Giove Domenico, Gallina Davide.

Addetti supporto amministrativi:  Brambilla Rosella;

Funzionario Contabile: Locatelli Giuliana.

Servizi e competenze della Polizia Locale

OCCUPAZIONE SPAZI E AREE PUBBLICHE

Chiunque intenda occupare nel territorio comunale spazi in superficie, sovrastanti o sottostanti il suolo pubblico (ovvero privato purchè gravato da servitù di pubblico passaggio) deve presentare al comune apposita domanda. Le concessioni di occupazione di suolo pubblico rilasciate dalla Polizia locale riguardano: la manutenzione del verde/i traslochi e carico merci/le attività di carattere politico-elettorale (raccolta firme)- attività promozionale ( senza attività di vendita).
 
 
Dal 01.01.2017 il servizio di gestione, accertamento e riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità, del diritto sulle pubbliche affissioni, del canone di occupazione degli spazi e aree pubbliche è gestito dalla TreEsse italia Srl.

Uffici siti in Via Sant’Ambrogio, 8 – 20056 Trezzo sull’Adda (MI)

Numero di Telefono – 02/9090084

Posta elettronica – trezzo@treesseitalia.it

Coordinate per i versamenti:  Numero Conto Corrente:1036539714  – IBAN:IT 56A 07601 14800 00 1036539714
Intestato a: TRE ESSE ITALIA SRL TREZZO SULL’ADDA COSAP
 
 


INFRAZIONI CODICE DELLA STRADA

  • Notificazione dell’accertamento di violazione entro 90 giorni;
  • Tempo per il pagamento:entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione;
Qualora non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta, il verbale costituisce titolo esecutivo per una somma pari alla metà del massimo della sanzione più le spese di procedimento;

Qualora non sia stato effettuato il pagamento e’ ammesso ricorso entro 60 giorni dalla notifica del verbale:
1. al Prefetto di Milano in carta semplice da presentare al Comando di Polizia Locale di Trezzo o direttamente alla Prefettura;
2. al Giudice di Pace competente per territorio depositandolo presso la cancelleria del Tribunale competente ovvero spedito a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.
 
RIMOZIONI VEICOLI 

Gli organi di polizia, di cui all’art. 12 C.D.S., dispongono la rimozione dei veicoli, che costituisce sanzione amministrativa accessoria alle sanzioni amministrative pecuniarie previste dall’art.159c.d.s.(sosta). 

CONTROLLI DELLA VELOCITA'

La Polizia Locale effettua controlli della velocità sul territorio comunale.
Maggiori dettagli sono segnalati di volta in volta sui tabelloni elettronici posti sul territorio. 


INCIDENTI

La polizia Locale interviene per i rilievi dei sinistri stradali. Per ottenere copia del rapporto d’incidente  stradale presentare richiesta al Comando di Polizia Locale di Trezzo. Per gli incidenti con esito mortale o prognosi riservata è necessario chiedere preventivamente il nulla osta alla Procura della Repubblica di Milano.Costi: € 60,00 per rilascio rapporti incidenti stradali con o senza feriti;  € 100,00 per rilascio rapporti incidenti stradali con esiti mortali o feriti in prognosi riservata.

VIABILITA’
I cittadini possono fare proposte di modifica del piano di viabilità. La Polizia Locale verificherà con sopralluoghi la fattibilità della proposta.

VIOLAZIONE REGOLAMENTI E ORDINANZE COMUNALI
Le sanzioni variano da un minimo a un massimo, secondo quanto stabilito da ogni specifico regolamento. Il procedimento sanzionatorio segue quanto disposto dalla Legge 24 novembre 1981, n°689.

ACCERTAMENTI ANAGRAFICI
Gli accertamenti da parte della Polizia Locale di Trezzo sono fatti a richiesta del Servizio Anagrafe.

TSO - TRATTAMENTO SANITARIO OBBLIGATORIO
Per richiedere un TSO il cittadino deve presentare all’ufficio Polizia Locale di Trezzo il certificato del medico curante e del medico specialista ASL. Il Sindaco emette ordinanza di ricovero

ATTIVITA' COMPETENZA
Proposta di ASO o TSO Medico
Convalida di TSO Medico pubblico
Ordinanza di ASO o TSO Sindaco del Comune in cui viene fatta la proposta
Accompagnamento al luogo di esecuzione Polizia Locale
Proposta di revoca o prolungamento del TSO Medico responsabile del SPDC
Intervento in caso di necessità per richiesta della Polizia Locale e/o del Sindaco

Polizia o Carabinieri

1 - 2