facebook Twitter Intagram invia/condividi stampa feed rss

Servizi Sociali

Politiche sociali

Settore Servizi alla Persona

Dirigente: Emmanuele Moriggi
Responsabile del settore: Stefania Mapelli
Referenti amministrativi: Alida Locatelli
  Paolo Maspero
  Laura Mariani
  Marzia Beretta
  Grazietta Pizzicalla
   
Assistenti sociali: Elena Silvestri 
  Federica Villa
Ausiliarie socio assistenziali: Giuseppina Mapelli
  Elena Sala
Telefono: 02 90933232 / 02 90933272 / 0290933237 / 0290933216 
E-mail:

servizi.sociali@comune.trezzosulladda.mi.it

Indirizzo: Via Roma 5, Trezzo sull'Adda - Secondo Piano

 

SERVIZI E COMPETENZE

Il servizio si occupa di gestire i servizi e le politiche sociali.
Gli interventi si articolano nelle seguenti aree:

  • AREA ADULTI: vengono trattate problematiche inerenti alle famiglie in difficoltà, integrazione culturale stranieri (Consulta elenco sportelli STARS), assistenza soggetti con disabilità
  • AREA ANZIANI: vengono trattate problematiche inerenti all’assistenza e alla cura degli anziani
  • AREA MINORI E FAMIGLIA: vengono trattate le problematiche relative alla tutela dei minori ed all’assistenza delle famiglie con difficoltà

I principali servizi offerti nelle aree suddette sono i seguenti:

  • Segretariato sociale;
  • Assistenza economica;
  • Assistenza domiciliare;
  • Distribuzione pasti a domicilio;
  • Telesoccorso;
  • Trasporto;
  • Sostegno e orientamento per persone disabili;
  • Inserimenti lavorativi guidati;
  • Sostegno famiglie;
  • Centro estivo;
  • Spazio gioco;
  • Servizio Orizzonte Donna
  • Progetto Affido Vicino

GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIALI

La maggior parte dei servizi sociali sono gestiti attraverso una convenzione con la società consortile OFFERTASOCIALE, società interamente pubblica e partecipata da 29 Comuni del vimercatese e del trezzese.
I servizi gestiti sono i seguenti:

  • Gestione CDD di Trezzo, Cornate, Vimercate ed Usmate: accoglienza diurna di disabili medio-gravi e gravi;
  • Inserimento Lavorativo: accompagnamento al lavoro delle persone svantaggiate;
  • Comunità alloggio: accoglienza di bambini da 10 anni che devono essere temporaneamente allontanati dalla famiglia d’origine;
  • Teleassistenza: servizio di assistenza a distanza per persone anziane o con autonomia limitata;
  • Unità Operativa Penale minorile: finalizzata alla tutela e al reinserimento sociale dei minori incorsi in reati penali;
  • Progetto Spazio Giovani: per lo sviluppo e la promozione delle politiche giovanili;
  • Tutela minori: un’equipe di psicologi per la gestione di situazioni complesse di minori a supporto del lavoro delle assistenti sociali, servizi rivolto ai piccoli Comuni, mentre quelli più grossi sono dotati di equipe autonome;
  • Assistenza domiciliare minori ed portatori di handicap;
  • Assistenza nelle scuole ai bambini portatori di handicap;
  • Servizi educativi e di supporto negli asili nido e nelle scuole;
  • Multimisura: orientamento, accompagnamento e formazione al lavoro di persone in difficoltà;
  • Stars: integrazione culturale stranieri tramite 8 sportelli informativi sul territorio ed altri servizi;
  • Piano di zona: documento di programmazione triennale di cui i Comuni, in maniera associata, si devono dotare per attuare la legge 328/2000, in pratica un piano regolatore dei servizi sociali territoriali.

Per informazioni: www.offertasociale.it

Documenti e Moduli