12 Febbraio 2021

Prende il via giovedì 18 febbraio, con una settimana di anticipo rispetto alle previsioni, la Fase 2 del piano vaccinale.

Questa nuova fase vedrà la vaccinazione della popolazione di età superiore agli 80 anni, per un totale di circa 700.000 Lombardi.

Per il momento le vaccinazioni saranno effettuate presso centri ospedalieri in grado di assicurare la conservazione delle dosi a bassissime temperature, ma con l'arrivo di altre tipologie di vaccino è previsto un coinvolgimento diretto dei Comuni.

A Trezzo, grazie al continuo dialogo tra l’Amministrazione e le autorità sanitarie (ATS e ASST) è stata confermata la disponibilità del Poliambulatorio di P.le Gorizia come sede di vaccinazione.

ULTERIORI DETTAGLI SARANNO COMUNICATI APPENA DISPONIBILI.

Ecco alcune informazioni operative:

- Da lunedì 15 febbraio i cittadini lombardi che hanno più di 80 anni (comprese le persone nate nel 1941) potranno comunicare la volontà di essere vaccinati collegandosi alla piattaforma internet dedicata, muniti di Tessera sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi e il numero di cellulare.

- La richiesta può essere presentata anche dai familiari o da altra persona che si prende cura del soggetto da vaccinare. È importante avere a portata di mano i dati di cui sopra, oltre che quelli identificativi della persona. In seguito all'adesione il cittadino riceverà, telefonicamente o tramite sms, l'appuntamento per la somministrazione.

- In alternativa possono fornire supporto per l'inserimento dei dati il Medico di Medicina Generale o la farmacia di fiducia.

- Il sito su cui aderire alla vaccinazione anti covid-19, attivo a partire dal 15 febbraio, è il seguente:

www.vaccinazionicovid.servizirl.it

- Per informazioni, da sabato 13 febbraio sarà abilitato il numero verde 800894545.

- Le somministrazioni del vaccino per gli over 80 cominceranno a partire dal 18 febbraio 2021.

ALTRE INFORMAZIONI

 

First name: